3 Maggio 2023

Tortelloni zucchine, limone e menta

Siamo orgogliosi custodi delle tradizioni culinarie della nostra terra, ma amiamo anche sperimentare con ingredienti insoliti per creare ricette inaspettate e stupire i nostri ospiti. Avete mai assaggiato i tortelloni zucchine, limone e menta?
tortelloni zucchine limone e menta

Il nostro agriturismo è nato allo scopo di valorizzare i prodotti che coltiviamo e trasformiamo sulla nostra collina e proprio qui, nella nostra cucina che si affaccia sulla Pianura Padana, ci dedichiamo alla preparazione dei piatti più tradizionali della cucina emiliana: tortellini in brodo, tagliatelle al ragù, gnocco e crescentine, tortelloni burro e salvia… e molto altro.

Tuttavia, l’entusiasmo che ci caratterizza e che non ci abbandona (quasi) mai, ci fa venire voglia di sperimentare, creare, innovare… Insomma, di allontanarci un po’ da quella tradizione che tanto amiamo, per lanciarci in nuove sfide e provare nuove ricette da far assaggiare ai tanti amici che ogni settimana decidono di fermarsi a mangiare alla nostra tavola.

Siamo fan dei tortelloni anche in estate!

In vista dell’estate, abbiamo deciso di rinnovare uno dei nostri piatti preferiti, i tortelloni ricotta e spinaci. Abbiamo pensato quindi a un sugo fresco, adatto a quelle giornate calde e afose di un luglio emiliano, che faccia venire voglia di fermarsi per godersi un piatto caldo (noi diciamo NO alle insalate fredde ogni giorno!) e al tempo stesso leggero e saporito. Vi sveliamo la nostra nuova ricetta dei tortelloni zucchine, limone e menta, vi assicuriamo che è facilissima da preparare! Li trovate anche nel menù primavera-estate del nostro agriturismo.

La ricetta dei tortelloni zucchine, limone e menta

INGREDIENTI (per 4 persone)

Tortelloni ricotta e spinaci (5 a persona se grandi; 8 a persona se piccoli)

5 zucchine

1 limone con buccia edibile

Foglie di menta a piacere

Olio di girasole

Prezzemolo a piacere

½ bicchiere di vino bianco

Sale q.b.

Una noce di burro

Parmigiano a piacere per condire

PROCEDIMENTO

Iniziate lavando le zucchine e tagliatele a cubetti non troppo grandi. In una padella antiaderente, fate scaldare l’olio di girasole (questa è una nostra preferenza, poiché l’olio d’oliva potrebbe coprire il sapore delicato delle zucchine) con un po’ di prezzemolo, facendo attenzione a non soffriggerlo. A parte, grattugiate la scorza di limone, senza arrivare alla parte bianca, e spremetene il succo.

Nella padella con l’olio, aggiungete le zucchine a cubetti, la scorza e il succo del limone. Aggiustate con una presa di sale e mescolate. Lasciate andare a fuoco medio-basso e aggiungete quindi alcune foglie di menta, precedentemente lavate e tagliate. Sfumate con il vino bianco e lasciate appassire.

Nel frattempo, mettete a bollire una pentola d’acqua per cuocere i tortelloni. Mescolate delicatamente per non rompere i tortelli in cottura. Scolateli con una schiumarola o nel colapasta e versateli nella padella in cui avete preparato il sugo di zucchine, limone e menta. Aggiungete una noce di burro per mantecare e completate con alcune foglie di menta fresca a guarnizione.

Impiattate e servite i tortelloni caldi, se lo desiderate, aggiungete parmigiano grattugiato a piacere. Ora potete assaggiare e innamorarvi come noi dei tortelloni zucchine, limone e menta!

VARIAZIONE

Se non siete amanti delle verdure in pezzi (o se i vostri bimbi, come i miei, non le vogliono vedere intere nel piatto!), potete sempre frullare gli ingredienti una volta che li avete cotti in padella. Otterrete così una cremina vellutata con la quale condire i tortelloni.

Articoli correlati

I tortelloni sono uno dei pilastri della cucina emiliana. Presso l’agriturismo Bersana, portiamo avanti la tradizione della pasta fresca fatta in casa, proponendo ai nostri ospiti le ricette tramandateci dalle nostre nonne. I tortelloni ricotta e spinaci sono un classico intramontabile del nostro menù e sempre una deliziosa garanzia!
A casa Bersana, spongata è sinonimo di Natale! Scoprite la ricetta tradizionale che la nostra cuoca Marianna ci ha tramandato e portate così sulle vostre tavole la stessa magia di quando da bambini rubavamo un pezzetto di spongata dalla cucina della nonna, in punta di piedi, la sera della Vigilia di Natale.
Nel “Nuovo Mondo Antico” di Bersana portiamo avanti con orgoglio un’arte “scolpita” nel passato contadino delle nostre terre: la macinatura a pietra. Tutte le nostre farine sono macinate a pietra negli antichi mulini che abbiamo recuperato, restaurato e rimesso in funzione proprio qui, presso la nostra azienda agricola. Leggete la storia del nostro Mulino dell’Orbo!